Settembre 2022 - Un farmaco digitale per la riabilitazione cognitiva digitale

Astir sa bene che l’esperienza dell’utente digitale, ovvero la facilità e la soddisfazione con cui utilizza un sistema interattivo, è cruciale nella progettazione di un’applicazione. Realizzare un processo Human-Centered efficace non è semplice, specialmente quando si tratta di sviluppare un servizio dedicato agli utenti fragili.

Grazie alla partnership SMART & TOUCH ID, Hub di Regione Lombardia che crea percorsi di cura integrando soluzioni tecnologiche per la riabilitazione, Astir incontra Open Lab, studio di design specializzato nello sviluppo di Applied Games. Insieme collaborano alla messa a punto delle interfacce dell’app Ricordo DTx.

Sulla base di ricerche su pazienti con deficit cognitivo svolte dalla Fondazione Don Gnocchi e Astir, il team di Open Lab, composto dagli esperti Laura Mirri, Matteo Bicocchi e Pietro Polsinelli, ha saputo adattare il design dell’app sul target di riferimento a regola d’arte: pulizia dell’impaginazione, dei testi e dei contenuti, bottoni ben visibili, font di dimensione sufficienti, colori non aggressivi, fluidità del flusso per brevi periodi di attenzione.

Questi sono i principi che hanno guidato la progettazione e hanno reso l’app un potenziale successo di usabilità. Non vediamo l’ora di spere se gli utenti sono d’accordo con noi! #StayTuned.